giovedì 13 febbraio 2014

Pane fatto in casa: i miei esperimenti!


Buongiorno :)
in questo periodo sto facendo alcuni esperimenti con farine, lieviti e cotture varie per cercare di preparare un pane delizioso, fragrante e che si possa mangiare con piacere :)

Questa è la ricetta base che seguo:

Ingredienti:
- 1 kg di farina (integrale o 00, oppure manitoba)
- 600 gr di acqua
- 1/2 cubetto di lievito di birra
- 2 cucchiai di sale
- un cucchiaino di zucchero di canna
- 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
- semi vari (di lino, girasole, zucca, sesamo...)

Procedimento:
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida.
Su una spianatoia versare la farina e man mano aggiungere i vari ingredienti: sale, zucchero, olio, semi.
e infine l'acqua. Iniziare a lavorare l'impasto. Io faccio tutto a mano, ma se avete impastatrici o macchinari vari saranno sicuramente di aiuto.
Formare una palla, riporla in una ciotola e coprire bene.
Mettere a lievitare per alcune ore.
Sto cercando di ridurre la quantità di lievito. Prima utilizzavo tutto il cubetto, ultimamente ho dimezzato la dose.
Il prossimo obiettivo sarà arrivare ad un quarto. Speriamo bene!! :p
Per 1/2 cubetto ho aspettato circa 4 ore prima di dare un'altra impastata e dividere così in panetti.
Far lievitare per altre 2 ore direttamente sulla placca forno o nelle teglie, facendo i classici taglietti sulla superficie e  coprendo tutto nuovamente.
Infine cuocere in forno a 160-170° per 50-60 minuti.
Controllare comunque verso la fine della cottura per evitare che il pane bruci.

Ed ecco il risultato:
Questi sono realizzati con farina 00 e manitoba, e semi di lino e sesamo.







Per questi ho utilizzato solo farina integrale. Il tempo di lievitazione è stato più lungo, ma alla fine il risultato mi è piaciuto molto  :)





Dimenticavo: per conservare il pane l'ho avvolto, ancora caldo,  in canovacci. In questo modo è rimasto croccante fuori e soffice dentro per alcuni giorni.

E voi avete mai provato a fare il pane?
Aspetto i vostri consigli :)

a presto
Giovanna


5 commenti:

  1. Ciao Giovanna!!! bè credo il tuo esprimento sia riuscito davvero bene..guarda che bello il tuo pane...assolutamente perfetto..e mi smerba di sentirne anche l'odore..io non l'ho mai fatto il pane in casa..ma voglio provarci!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il tuo pane!! io adoro il pane fatto in caso! Ricordo che mia zia lo faceva sempre e la casa si riempiva di un profumino buonissimo! Devo provare assolutamente la tua ricetta!

    RispondiElimina
  3. Personalmente non ho mai fatto il pane, ma una zia del mio ragazzo lo fa spesso in casa ed ogni volta me ne fa portare un bel pezzo... Adoro il pane, sinceramente non posso farne a meno ed è già da un po' che ho in mente di provare a farlo io, ci proverò! ;D

    RispondiElimina
  4. Cavoli ma e venuto benissimo!!! Io ho provato a farlo una volta, ma non e uscito tanto bene!!proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  5. l'ho fatto uan volta,ma io non l'ho mangiato per hè sono intollerante al lievito, ma era piacevole sentirne il profumo per casa! Il laboratoio del pane è sempre una magia, noi lo faremo a breve con i bambini!

    RispondiElimina