martedì 25 novembre 2014

Pizza con le farine del Molino Dallagiovanna!

Come già anticipato, vi mostro cosa ho realizzato con le meravigliose farine del Molino Dallagiovanna.


Ho già ampiamente presentato l'azienda in un precedente post... vi semplifico la ricerca :)
- Presentazione Molino Dallagiovanna 


 La Pizza che ho prepararo è stata realizzata utilizzando due tipologie di farina:
la farina Pizza Nobilgrano 0R  e la farina di grano Integrale di tipo "R".













La farina Pizza Nobilgrano 0R è una farina di grano tenero a media lievitazione e con germe di grano vitale, che dona  un gusto particolare oltre che un maggior quantitativo di nutrienti: fosforo, potassio, magnesio, calcio, vitamine dei gruppi B ed E e acidi grassi essenziali.
E' la farina specifica per le medie lievitazioni: fino a 15 ore a 18°C o; nel caso si preferisca la lievitazione in frigorifero, fino a 4 giorni a 4°C.
La farina di grano integrale di tipo "R" è una ricca di fibre, adatta a qualsiasi preparazione.

Ecco la ricetta della pizza semintegrale:

Ingredienti:
- 1 kg di farina (400gr Nobilgrano 0R e 600gr Integrale)
- 600 gr di acqua tiepida
- 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
- 2 cucchiai di sale
- 1 cucchiaino di zucchero di canna
- mezzo cubetto di lievito di birra
- salsa di pomodoro
- formaggio filante
- 2 cipolle

Preparazione:
Sciogliere il lievito in acqua tiepida. Aggiungere man mano la farina, il sale, un cucchiaino di zucchero di canna e l'olio.
Impastare bene. La lavorazione è importante, quindi impegniamoci :p
Mettere a riposare e lievitare, in un contenitore coperto da un canovaccio.
Ho utilizzato poco lievito quindi il tempo di lievitazione sarà più lungo.
Ho scelto la lievitazione in frigorifero e dopo circa 36 ore (sì me ne ero dimenticata, lo ammetto!!)
ho steso la pizza, condito con salsa di pomodoro, cipolla e mozzarella, un filo d'olio e un pizzico di sale.
Cuocere a 180° per 15-20 minuti circa, eventualmente controllatela verso la fine della cottura in modo che non bruci o nel caso necessiti di altri minuti di cottura.
Ecco il risultato:






Son proprio soddisfatta!! Avendo utilizzato la farina integrale, temevo non venisse soffice ma troppo croccante, invece mi ha stupito: era croccante al punto giusto oltre che soffice. Penso che i luuuunghi tempi di lievitazione abbiano giovato molto.


A presto con le prossime ricette realizzate con le farine del Molino Dallagiovanna.

Vi lascio i link di riferimento:
http://www.dallagiovanna.it/
http://www.shopdallagiovanna.it/ita/eshop/concorso.html
https://www.facebook.com/molinodallagiovanna?fref=ts

Nessun commento:

Posta un commento